Mobile Prosthesis on Implants

La dentiera è molto più ferma sugli impianti.

Le classiche dentiere hanno un appoggio sulla gengiva e quindi poca stabilità.

Se il paziente non ha una quantità ossea adeguata e sufficiente a suportare 6 o 8 impianti per una protesi fissa, oppure per ragioni di minore disponibilità economica, 2 0 4 impianti sono sufficienti a rendere stabile una dentiera. Si può utilizzare anche la dentiera già esistente che viene modificata per l’appoggio sugli impianti.

In una seduta unica si inseriscono 2 o 4 impianti, viene presa un’impronta e dopo circa 24 ore il laboratorio odontotecnico riesce a costruire una barra che viene avvitata sulla testa degli impianti. La barra solidarizza e stabilizza gli impianti fra loro, agevola la loro osteointegrazione e permette alla protesi una posizione molto stabile.

Il paziente può masticare immediatamente dopo l’intervento. Viene definito, appunto, CARICO IMMEDIATO. Necessariamente viene consigliata al paziente una dieta priva di cibi duri, da seguire per 6 mesi. Tale sacrificio permette di ottenere di nuovo una dentatura ed un sorriso stabili.

Facilmente, con una lieve trazione, il paziente riesce a rimuovere la protesi alloggiata sulla barra e compie la sua quotidiana e frequente igiene orale.